Carnevale besnatese, carnevale ambrosiano........ non sarà quello brasiliano ma ci piace lo stesso.

06.03.2014 14:32

Il Carnevale a Besnate, qualche riferimento storico religioso e le immagini da vecchi carnevali besnatesi. Anche quest'anno carnevale in piazza.

Il carnevale di Besnate osserva il rito ambrosiano, ovvero nella maggior parte delle chiese dell'arcidiocesi di Milano e in alcune delle diocesi vicine il Carnevale finisce con la prima domenica di Quaresima; l'ultimo giorno di carnevale è il sabato,  4 giorni dopo rispetto al martedì in cui termina dove si osserva il rito romano.

La tradizione vuole che il vescovo sant'Ambrogio fosse impegnato in un pellegrinaggio e avesse annunciato il proprio ritorno per carnevale, per celebrare i primi riti della Quaresima in città. La popolazione di Milano lo aspettò prolungando il carnevale sino al suo arrivo, posticipando il rito delle Ceneri che nell'arcidiocesi milanese si svolge la prima domenica di Quaresima.

In realtà la differenza è dovuta al fatto che anticamente la Quaresima iniziava dappertutto di domenica, i giorni dal mercoledì delle Ceneri alla domenica successiva furono introdotti nel rito romano per portare a quaranta i giorni di digiuno effettivo, tenendo conto che le domeniche non erano mai stati giorni di digiuno.

Il rito ambrosiano è diffuso nella maggior parte delle province di Lecco, Milano, Monza-Brianza, Varese e in buona parte della provincia di Como, in alcune zone delle province di Bergamo, Lodi, Pavia e Verbano Cusio Ossola e in alcune zone del Canton Ticino (CH).

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da almeno cinquant'anni a Besnate viene organizzata la sfilata dei carri o delle maschere e anche quest'anno

sabato 8 marzo 2014 ci sarà il carnevale in piazza. 

 

 

Le foto di vecchi carnevali.

 

Seguici anche su:

  www.facebook.com/   e   twitter.com/

oppure visita la nostra pagina:

www.facebook.com/pages/Besnate-Civica-Associazione/232717003570401?fref=ts