"CONSERVIAMO I NOSTRI BORGHI" ........e intanto distruggono 35.000 mq. del nostro verde ! ! !

21.09.2013 22:53

Apprezziamo e stimiamo infinitamente tutti coloro che si impegnano a tenere pulito il paese, boschi, prati, strade, verde ed ambiente. Ringraziamo LEGAMBIENTE, i suoi volontari e quelli dei "BORGHI" besnatesi.

 

Non ci piace invece l'IPOCRISIA.  Quella di chi da un lato è promotore dell'iniziativa "Conserviamo i nostri borghi", mentre dall'altro agisce con altri fini e risultato.

Ci riferiamo a chi ha deciso la recente trasformazione urbanistica deliberata dal Comune di Besnate a seguito della quale  25.000 metriquadri  di verde pregiato al Ravellimo è diventato edificabile e altri  10.000 metriquadri  di boschi vicini all'abitato saranno distrutti per sempre per dare spazio ad un grande centro di raccolta rifiuti, volgarmente detto "discarica", non comunale ma un centro di stoccaggio rifiuti che arriveranno da tutta la provincia nel bel mezzo del paese, con camion pesanti al seguito, naturalmentete. La chiamano sensibilità ecologica.

                                                                    Per approfondire:

www.besnatecivica.it/news/nuovo-pgt-piano-di-gestione-del-territorio-25-000-mq-di-verde-perduto-/

 

www.besnatecivica.it/news/oiattaforma-ecologica/