Il Comune vende concessioni e territorio, basta pagare......

14.02.2013 13:37

Una delibera “scandalosa” della Giunta e del Sindaco DONATA BORDONI.  Il Piano di indirizzo forestale (PIF) se lo paga il privato che vuole costruire

 

E’ una verità che supera la più fervida fantasia sulle  “liberizzazioni”: il privato abbiente paga (si compra) il Piano di indirizzo forestale.  Il suo bosco diverrà  forse edificabile ?

La GIUNTA non ha alcuno scrupolo nello svendere il territorio, lo attesta la delibera ben riportata da La Prealpina del 19 ottobre 2012, che si commenta 

da sola: