Nuovo PGT (Piano di Gestione del territorio), 25.000 mq. di verde perduto.

03.01.2013 21:54

Non condividiamo quanto deciso dagli amministratori comunali in carica con l'approvazione del nuovo PGT.

 

Se non già apparivano chiare le ragioni di trasformazione di alcune aree  di interesse pubblico in zone residenziali, sono del tutto incomprensibili le ragioni dei nuovi insediamenti previsti lungo la via Massimo d’Azeglio (zona Ravellino) ed inacettabile la nuova edificabilità per le aree poste tutt’intorno alla cascina Boncomaso ed estese  per ben  25.750 metriquadri che consentiranno di edificare immobili per circa 7.700 metricubi !     Aree di pregio, tutte poste in zona collinare di prati e boschi, di indubbio valore ambientale e lontano dal centro abitato, come si evince dalla mappa sottostante.  Ci  chiediamo “cui prodest"  ?